Loading...
in tv

Il Vietnam in 8 minuti al Kilimangiaro su Rai3

kilimangiaro vietnam

La trasmissione televisiva Kilimangiaro ha proposto al pubblico di Rai3 un breve filmato sul Vietnam. Nel corso degli otto minuti di documentario, il Vietnam non è raccontato attraverso le mete più comuni come Hanoi, Ho Chi Minh City o la Baia di Halong. Al contrario, si tratta di un breve viaggio in luoghi che, seppur comunque turistici, rappresentano mete meno battute.

Nha Trang

La prima città è Nha Trang, rinomata località turistica per gli amanti del sole e del surf. Sorta in un’area che meno di un secolo fa era scarsamente abitata, oggi Nha Trang è una città scintillante con le sue strutture moderne ed i suoi grattacieli che svettano sulle spiagge di sabbia ambrata. Si tratta di una delle località balneari più popolari del Vietnam.

Al largo di Nha Trang ci sono oltre settanta isole note per la particolare chiarezza delle acque. Qui i pescatori si spostando attraverso caratteristiche imbarcazioni di bambù circolari. Il documentario mostra l’isola di Hòn Mun, ad un’ora di navigazione da Nha Trang, dove i ritmi sono decisamente più lenti.

Dak Lak

A seguire, il documentario del Kilimangiaro mostra Dak Lak, nella regione degli altipiani centrali del Vietnam. Qui una natura rigogliosa e selvaggia si alterna alle piantagioni di caffè. Il fiume Srepok, che scorre nella regione, è il più importante affluente del Mekong. Venticinque milioni di attività vulcanica hanno formato grandi dislivelli nella superficie basaltica, creando cascate impetuose come quelle di Dray Nur.

A cinquanta chilometri più a sud, lungo le rive del lago Lak, si coltiva riso e caffè. Qui vivono i Mnong, ovvero uno dei gruppi etnici di tipo matriarcale che si possono trovare in Vietnam. Rifiutano da sempre la proprietà privata, a comandare sono le donne e tutti vivono in grandi capanne comuni.

Dalat

A chiudere il documentario c’è Dalat, nella provincia di Lam Dong, dove le piantagioni di caffè lasciano il posto agli alberi di pino. A circa 1.500 metri di altitudine, Dalat è nata all’inizio del Novecento come località di villeggiatura dei coloni francesi. Ancora oggi conserva molte testimonianze di quel periodo, come le eleganti ville oggi in gran parte convertire in strutture ricettive per i turisti.

Il documentario trasmesso dal Kilimangiaro su Rai3 è disponibile sulla piattaforma RaiPlay ed è visibile gratuitamente a questo indirizzo.

Altri articoli potrebbero interessarti nella sezione Notizie di TuttoVietnam


Unisciti ora al canale Telegram

Iscriviti alla newsletter mensile

Ogni mese riceverai una selezione dei migliori articoli usciti sul sito.
Puoi cancellarti in qualunque momento. Guarda un esempio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Contenuti da non perdere
vietnam alberto angela passaggio a nord ovest 01
visto per il vietnam
visto vietnam aeroporto
feltrinelli rough guides vietnam 2018
ATM per prelevare denaro ATM in Vietnam