In Vietnam abbondano miti, leggende e racconti fantastici. Alcuni sono versioni popolari di antiche narrazioni locali, altri si ispirarano a fatti storici, al canone buddhista o a racconti che tratteggiano la storia di luoghi di culto. Già nel 2019 Anteo Edizioni aveva pubblicato Il corvo e il pavone che raccoglieva le narrazioni leggendarie del Vietnam. Quel libro trova ora un seguito ne Il granchio di sabbia e la pietra colpevole con nuovi (ma antichi) racconti fantastici dal Vietnam.

I contenuti de “Il granchio di sabbia e la pietra colpevole”

Gli autori de “Il granchio di sabbia e la pietra colpevole. Racconti fantastici dal Vietnam” si sono concentrati principalmente sulle storie di un trascrittore in particolare. Si tratta di Nguyễn Ðổng Chi, erede di una lunga tradizione di “raccoglitori” di saperi popolari che, basandosi su fonti orali, ha ricercato direttamente in diverse regioni (dal Nord al Sud del Vietnam) le storie che ha contribuito a preservare.

Le storie raccolte da Nguyễn Ðổng Chi spiegano, attraverso la tradizione vietnamita, l’origine della pioggia o la genesi dei canoni del lutto, i tabù alimentari buddhisti. Inoltre, i racconti ci permettono di scoprite fantasiose risposte a peculiari interrogativi: perché il granchio scava nella sabbia, come mai le zanzare pungono, i bufali non parlano più, il corvo ha un piumaggio nero e il pavone ha piume variopinte.

Una traduzione diretta dalla lingua vietnamita

Buona parte della recente produzione letteraria vietnamita disponibile in italiano è realizzata tramite il ricorso ad una traduzione “da una lingua ponte” – generalmente l’inglese o il francese. In questo modo, non sempre i testi risultano fedeli allo “spirito”, allo stile vietnamita, che sa essere, di volta in volta, dotto e raffinato. Diversamente, gli autori de “Il granchio di sabbia e la pietra colpevole” hanno arditamente sperimentato una traduzione diretta dai testi originali in lingua vietnamita.  

Chi sono gli autori

Il libro è stato scritto a quattro mani da Sandra Scagliotti e Trần Doãn Trang. Sandra Scagliotti è Console onoraria della Repubblica Socialista del Vietnam e presiede il Polo scientifico-culturale Italia Vietnam. Autrice e curatrice di numerose pubblicazioni storico-sociali, per la stessa collana de “Il granchio di sabbia e la pietra colpevole” ha scritto anche Il corvo e il pavone. Trần Doãn Trang collabora sin dagli anni Ottanta con il Centro di Studi Vietnamiti e la Biblioteca di Studi Vietnamiti “Enrica Collotti Pischel” di Torino. È traduttore di saggi e romanzi.

Una scheda del libro “Il granchio di sabbia e la pietra colpevole. Racconti fantastici dal Vietnam

  • Pubblicazione: Novembre 2020
  • Collana: Banyan/Sud-Est Asia
  • Lingua: Italiano
  • Pagine: 112
  • ISBN: 9788898444656
  • Prezzo: 12 euro (11,40 su Amazon)

Ti potrebbe piacere: