news

Il Viet Nam e l’Unione economica Euroasiatica (EEU) si sono impegnati ad aprire i loro mercati attraverso le l’eliminazione delle tariffe, dopo la firma di un accordo di libero scambio (ALS) il 29 maggio. Il Viet Nam ha firmato l’accordo di libero scambio con l’UE e la Repubblica di Corea nel 2015, portando a 10 accordi per il libero scambio (FTA) a 10.

Per quanto riguarda l’abbigliamento, 82% delle tariffe sarà ridotto o eliminato. Della suddetta cifra, il 42% sarà completamente abolito in 10 anni. Verranno applicate la Riduzione o l’eliminazione al 77% delle tariffe per le calzature, il 100% delle tariffe per le borse, linee tariffarie 95% di frutti di mare, le linee tariffarie 76% per il legno e il 100% delle tariffe per materie plastiche. Bidirezionale fatturato del commercio tra il Vietnam e la UE ridotto da US 1,564 miliardi dollari nel 2009 a US $ 995.540.000 nel 2013.

Il Viet Nam esporta principalmente: carne, latte, tabacco, bevande, petrolio e gas, ferro e acciaio, macchinari e pezzi di ricambio per le EU. Mentre, il Viet Nam importa: fertilizzanti, macchine, gomma, frutti di mare, veicoli e prodotti agricoli.

 

Fonte: Thuy Dung, Talk Viet Nam

Ti potrebbe piacere:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.