Loading...
Info pratiche di viaggio

Guida completa alle tipologie di visto per il Vietnam

Il Vietnam attrae visitatori da tutto il mondo per una serie di motivi diversi. Qualunque sia la ragione del viaggio in Vietnam, ogni visitatore deve ottenere il tipo di visto corretto prima dell’ingresso nel Paese. Attualmente esistono venti tipologie di visto che consentono l’ingresso in Vietnam. In questo articolo forniamo l’elenco integrale dei visti. In secondo luogo, offriamo una panoramica delle tre principali tipologie di visto che potrebbero servirti per entrare in Vietnam: il visto turistico, il visto per affari e il visto di studio.

Considerate le notizie contrastanti e le frequenti truffe che si trovano su internet in materia di visti sul Vietnam, il testo di questo articolo è stato preventivamente sottoposto al Consolato della Repubblica Socialista del Viet Nam in Italia per assicurare ai lettori la veridicità del contenuto.

Indice dei contenuti:

L’elenco integrale delle tipologie di visto per il Vietnam

Poiché è lo scopo della permanenza a determinare la tipologia di visto da richiedere, se non sei sicuro del tipo di visto per il Vietnam che ti serve o della categoria di visto a cui sei idoneo, ecco l’elenco completo delle tipologie di visto disponibili:

N. visto Tipologia di visto Descrizione Validità massima
1, 2, 3, 4 NG1, NG2, NG3, NG4 Sono concessi a membri di delegazioni ufficiali di Stati stranieri (capi di stato e di governo, ministri e rappresentati diplomatici) e dai loro parenti prossimi invitati dal Comitato Centrale del Partito Comunista del Vietnam e da organismi governativi. 12 mesi
5, 6 LV1, LV2 Sono concessi ad individui che lavorano per gli organismi governativi e per le autorità vietnamite. 12 mesi
7 ĐT È concesso ad individui la cui permanenza in Vietnam è legata alla loro condizione di investitori nel Paese o ad avvocati stranieri che entrano in Vietnam per esercitare la professione. 5 anni
8 DN È concesso a chi entra nel Paese per svolgere attività di business con imprese vietnamite. 12 mesi
9, 10, 11 NN1, NN2, NN3 Sono concessi a coloro i quali la permanenza in Vietnam è motivata dallo svolgimento di attività di business nella funzione di rappresentante o di staff di un ufficio di rappresentanza di società straniera costituito in Vietnam, oppure di rappresentante o staff di Organizzazioni Non Governative oppure di istituzioni economiche o culturali. 12 mesi
12 DH È rilasciato a chi entra in Vietnam per motivi di studio o per svolgere un tirocinio nel Paese. 12 mesi
13 HN È concesso a chi si reca in Vietnam per prendere parte a seminari o conferenze nel Paese. 3 mesi
14, 15 PV1, PV2 Sono concessi a giornalisti che si recano in Vietnam per motivi professionali. 12 mesi
16 È concesso a chi lavora in Vietnam. 2 anni
17 DL È rilasciato a chi si reca in Vietnam per turismo. 3 mesi
18 TT È rilasciato a chi è moglie, marito, figlio minorenne di un cittadino straniero a cui è stato concesso un visto LV1, LV2, DT, NN1, NN2, DH, PV1, LD oppure a chi è moglie, marito, figlio di un cittadino vietnamita. 12 mesi
19 VR È concesso a chi si reca in Vietnam per visitare familiari residenti nel Paese. 6 mesi
20 SQ È concesso da capi di missioni diplomatiche vietnamite all’estero a persone che hanno rapporti di lavoro con le autorità preposte al rilascio dei visti. 30 giorni


Le tipologie di visto principali

Il visto turistico [n.17, DL]

visto turistico per il Vietnam
un esempio di visto turistico

Come suggerisce il nome, il visto turistico consente la permanenza all’interno del Vietnam con l’unico fine di visitare il Paese. Questo visto può variare nella durata della permanenza e nel numero di ingressi. Per quanto riguarda la durata della permanenza, è possibile richiedere un visto di 30 giorni oppure di tre mesi. È bene notare che la durata del visto non si calcola a partire dal giorno in cui si ottiene ma dal giorno in cui si entra nel territorio vietnamita. Per quanto riguarda il numero di ingressi, esistono due tipologie di visto turistico: la prima può prevedere una singola entrata (“single-entry visa”), la seconda entrate multiple (“multiple-entries visa”). Nel caso si richieda un visto con singola entrata, è bene tenere a mente che, una volta usciti dal territorio vietnamita, non sarà possibile rientrare con lo stesso visto.

Il costo richiesto dalle autorità vietnamite per il rilascio di un visto turistico varia a seconda della durata e che si tratti di un visto ad entrata singola o multipla. Bisogna sottolineare che il visto turistico non consente di lavorare legalmente in Vietnam durante il periodo di permanenza.

L’esenzione del visto turistico

Coloro che detengono un passaporto italiano sono esentati dalla richiesta di visto se intendono soggiornare in Vietnam per una durata di tempo non superiore a quindici giorni. Poiché si tratta di un’esenzione valida per una singola entrata, se si decide di uscire dal Vietnam prima dello scadere dei quindici giorni bisognerà richiedere ed ottenere un visto per potervi rientrare. Inoltre, scaduti i quindici giorni, sarà necessario attendere trenta giorni prima di poter avere diritto ad un’altra esenzione.

Il visto business [n.8, DN]

visto business per il Vietnam
un esempio di visto business

Se la permanenza all’interno del Vietnam è motivata dall’intenzione di stabilire relazioni commerciali, partecipare a fiere, assistere a meeting commerciali o tecnici, il visto business è quello adatto tra le tipologie di visto disponibili. È possibile ottenere un visto business della durata di tre mesi, sei mesi, oppure dodici mesi: il costo richiesto dalle autorità vietnamite varia ovviamente a seconda della durata del visto. È bene notare che la permanenza nel territorio autorizzata dal visto non deve essere confusa con la possibilità di potervi lavorare: il lavoro retribuito in Vietnam non è legalmente consentito con un visto business ma sarà necessario ottenere un Work Permit.

Il visto di studio [n.12, DH]

visto di studio per il Vietnam
un esempio di visto di studio

Coloro che devono recarsi in Vietnam per seguire corsi o programmi di interscambio con università o istituzioni vietnamite riconosciute possono ottenere un visto per studenti. La durata della permanenza concessa dal visto di studio varia da tre a dodici mesi, a seconda della durata del corso accademico. Anche in questo caso, il costo richiesto dalle autorità vietnamite varia ovviamente a seconda della durata del visto. Bisogna sottolineare che il visto di studio non consente di lavorare legalmente in Vietnam durante il periodo di permanenza ma permette di svolgere tirocini.


Per evitare le frequenti truffe vie web, le Autorità vietnamite raccomandano di rivolgersi ai canali ufficiali per richiedere i visti. In Italia è possibile fare richiesta all’Ambasciata della Repubblica Socialista del Viet Nam a Roma oppure al Consolato della Repubblica Socialista del Viet Nam a Torino. Ambasciata della Repubblica Socialista del Viet Nam: via di Bravetta, 156, 00164 Roma. Sito internet (in inglese): vnembassy-roma.mofa.gov.vn/en-us/Pages/default.aspx Email: vnemb.it@mofa.gov.vn. Consolato della Repubblica Socialista del Viet Nam: Via Federico Campana, 24, 10125 Torino. Sito Internet (in italiano): consolatovietnam.it Email: ufficiovisti@consolatovietnam.it

Unisciti ora al canale Telegram

Iscriviti alla newsletter mensile

Ogni mese riceverai una selezione dei migliori articoli usciti sul sito.
Puoi cancellarti in qualunque momento. Guarda un esempio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Contenuti da non perdere
visto per il vietnam
feltrinelli rough guides vietnam 2018
ATM per prelevare denaro ATM in Vietnam