LE GIORNATE VIETNAMITE A TORINO E IN PIEMONTE 23, 24, 25, 26 settembre 2016

Saluti della Autorità italiane e vietnamite
Sono stati invitati
– S.E. CAO CHINH THIEN, Ambasciatore R.S. Viet Nam in Italia
– On. ANDREA OLIVERO, Vice ministro dell’Agricoltura
Introduzione
– SANDRA SCAGLIOTTI, Console onorario R.S. Viet Nam, Presidente Centro di Studi Vietnamiti di Torino
Đất nước: Terra, Patria e Riso nella cosmogonia vietnamita. Tradizione e innovazione.
Earth, Fatherland and Rice in the Vietnamese cosmogony. Tradition and innovation
I. LA SFIDA DELLA SOSTENIBILITÀ PER LA QUALITÀ DELL’AMBIENTE RISICOLO
– JOSEP SETTELE, Helmoltz Centre for Environmental Research-UFZ, Halle, Germany.
Il progetto internazionale LEGATO: esperienze in Viet Nam di ingegneria ecologica per salvare i paesaggi risicoli
The international project LEGATO: experiences in Vietnam ecological engineering to save the rice cropping landscapes.
– LE HUU HAI, Vice-Rettore Tien Giang University, HU VAN CHIEN, direttore Southern Regional Plant Protection
Center, Ho Chi Minh City, CORNELIA SATTLER, Dept. of Community Ecology Helmholtz Centre for
Environmental Research – UFZ
La partecipazione delle contadine all’applicazione dell’ingegneria ecologica nelle risaie del Cai Lay.
The participation of women farmers in ecological engineering (Cai Lay ricefields).
– ALICE CERUTTI, risicoltrice in Crova (VC), vicepresidente dei giovani agricoltori europei, RAFFAELLA
PAGANO Provincia di Vercelli,
Implementazione della sostenibilità ambientale e della rete ecologica nelle aziende risicole vercellesi.
Environmental sustainability and ecological network in Vercelli rice farms.
– STEFAN HOTES, University of Marburg
La valutazione dei servizi ecosistemici e dei sistemi risicoli irrigui nel Sud Est Asiatico.
Land cover-based ecosystem service assessment of irrigated rice cropping system in Southeast Asia.
– DO NGA, Institute of Policy and Management -University of Social Sciences and Humanities, Hanoi, Viet Nam
Come preservare le antiche tecniche di coltivazione risicola in Viet Nam? Il turismo, una risorsa per la sostenibilità
della produzione risicola. Un caso studio (Viet Nam Nord-occidentale).
How to keep paddies alive ? Tourism as another source of income for farmers to ensure a sustainable rice production
– A case from Northwestern Vietnam.

II. BIODIVERSITA’ E RISAIE
– ENRICO RIVELLA, ARPA Piemonte
Biodiversità e libellule come bioindicatori di qualità ambientale delle risaie.
Biodiversity and dragonflies as environmental quality by indicators of paddy fields.
– JÜRGEN OTT, L.U.P.O. Gmbh / Helmholtz Centre for Environmental Research – UFZ
Libellule: elemento non solo di colore delle risaie italiane e vietnamite
Dragonflies – more than a colourful decoration of paddy fields.
– SIMONA BONELLI, Università di Torino, SUSANNA D’ANTONI, ISPRA Roma
Monitoraggio degli effetti dei fitosanitari sulla biodiversità in risaia: un progetto nazionale.
Monitoring of pesticides effects on biodiversity in paddy field: a national project.

III. PAESAGGIO E RISAIE
– PAOLO DEBERNARDI, Coordinatore Gruppo di Studio ATAP/ ITALIA-VIETNAM FORUM ON SUSTAINABLE
DEVELOPMENT AND BIOCULTURAL LANDSCAPE/AGER Piemonte
L’individuazione dei paesaggi bioculturali, le problematiche connesse al loro mantenimento.
The identification of biocultural landscapes, the problems related to their maintenance.
– GABRIELE ARDIZIO, Castello di Buronzo,
Storia e Identità del paesaggio risicolo vercellese – History and Identity of the rice cropping landscape in Vercelli
– GIUSEPPE OPPEZZO, risicoltore in Pezzana Vercellese (VC)
La memoria del passato/Memory of the Past.
IV. VIETNAM FOOD FAIR 2016. MISSIONE E RICEFARMERS MEETING A CITTA’ HO CHI MINH
– FULVIO ALBANO, Presidente Camera Commercio Mista Italia Viet Nam
La Camera di Commercio Mista e i suoi Partners alla Food Fair di Città Ho Chi Minh
Food Fair in Ho Chi Minh City: Call for rice-farmers, enterprises and operators.
Coordinano Paolo DEBERNARDI, Enrico RIVELLA.
Gli interventi saranno presentati in lingua italiana, inglese o vietnamita, con relative traduzioni in sintesi.
Verranno editi gli Atti del Convegno.- a cura di C.S.V./A.T.A.P.
SABATO 24 SETTEMBRE
LUCEDIO, TRINO VERCELLESE, FONTANETO PO, LIVORNO FERRARIS
con la collaborazione di Cascine Aperte e Associazione “La Strada del Riso Vercellese di qualità”*
Ore 9.30 Abbazia di Lucedio, TRINO VERCELLESE
Saluti del Sindaco di Trino Vercellese, Alessandro Portinaro
Saluti della delegazione del progetto internazionale LEGATO nel Sud Est Asiatico
Ore 10.00 Visita alle risaie e all’habitat della Testuggine palustre a Grangia di Montarucco, TRINO
VERCELLESE con partecipazione del progetto Emys a cura di EP, ARPA Piemonte e Parco Po Vercellese-
Alessandrino.
Ore 11.30 Visita all’antico Mulino San Giovanni, FONTANETO PO